DA VALUTARE L'EVENTUALE PREGIUDIZIO ESTETICO

LA DOMANDA Nel condominio dove abito si è reso necessario un intervento di sostituzione della rete fognaria che passa al di sotto di un cortile pertinenziale di proprietà esclusiva di un condomino. Quest'ultimo richiede, per tale intervento, il ripristino dell'intera pavimentazione del cortile, sostenendo che la sostituzione parziale porterebbe a una variazione, in quanto l'esposizione al sole ha alterato nel tempo il colore della pavimentazione. Va precisato che le pavimentazioni che coprono tratti della rete fognaria sono state realizzate dai condòmini possessori in forma autonoma, senza richiesta alcuna al condominio. Qual è il parere dell'esperto?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?