LE SPESE RIMBORSATE FUORI DALLA COMUNICAZIONE

LA DOMANDA Vorrei assistenza riguardo alla nuova comunicazione che gli amministratori di condominio devono effettuare relativamente alle spese di ristrutturazione entro il prossimo 28 febbraio. L'amministratore di condominio ha provveduto al pagamento, nell'anno 2016, di una fattura per spese di ristrutturazione edilizia a mezzo bonifico bancario (con ritenuta 8% applicata dalla banca). Successivamente, l'importo della fattura è stato rimborsato dalla compagnia di assicurazione e quindi il relativo importo non è stato addebitato ai condomini. Si chiede, dunque, se l'importo di tale fattura va comunque indicato nella nuova comunicazione di cui al Dm 1 dicembre 2016 in Gazzetta Ufficiale del 20 dicembre 2016, con indicazione del flag "pagamento non corrisposto interamente al 31/12", (eventualmente sommato ad altre spese regolarmente versate dai condomini), oppure se debba essere escluso dalla Comunicazione stessa.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?