L'EROGAZIONE DEL TFR NON È SOGGETTA A RINVII

LA DOMANDA Un dipendente ha rassegnato le dimissioni a ottobre 2016, ma non è ancora stato liquidato. Vorrei sapere entro quale termine va emessa la busta paga relativa al trattamento di fine rapporto nel caso in cui il datore di lavoro non abbia disponibilità immediata per procedere al pagamento: alla data di cessazione del rapporto o nel momento in cui il Tfr viene corrisposto?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?