UN RICORSO PER LA NOMINA DEL NUOVO AMMINISTRATORE

LA DOMANDA L'ultima assemblea convocata dall'amministratore risale al mese di aprile 2015, occasione nella quale è stato approvato il rendiconto 2014 e confermato l'incarico all'amministratore (l'esercizio coincide con l'anno solare). Nel 2016 non è stata convocata l'assemblea ordinaria: come si deve ritenere il mandato dell'amministratore? Scaduto ma in prorogatio?Poiché la legge sul condominio prevede che, se non si riesce a nominare in assemblea un nuovo amministratore, si può adire il giudice per la nuova nomina, posso procedere individualmente in questo senso?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?