RISOLUZIONE DI APPALTO: ALTERNATIVITÀ IVA-REGISTRO

LA DOMANDA Una società immobiliare risolve un contratto d'appalto con una società edile tramite un accordo transattivo a mezzo corrispondenza, ove viene riconosciuto il diritto al pagamento del corrispettivo della società edile che ha eseguito i lavori, corrispettivo che sarà pagato per un terzo a mezzo bonifico e per la restante parte a mezzo permuta di porzione di immobile.L'accordo dev'essere soggetto a registrazione in qualche misura, essendo le prestazioni oggetto della transazione soggette a Iva?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?