ASSUNZIONE DEL LAVORATORE GIÀ AMMESSO ALLO SGRAVIO

LA DOMANDA In merito alla risposta al quesito n. 2753, pubblicato sull'Esperto risponde del 29 agosto 2016, vorrei un chiarimento: considerato che i due rapporti di lavoro a tempo indeterminato sono consecutivi, come è possibile continuare a fruire dello sgravio contributivo? Non deve essere comunque rispettata la condizione che il lavoratore deve risultare non occupato a tempo indeterminato nei sei mesi precedenti la nuova assunzione? O forse c'è un errore di date?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?