L'ADESIONE A FONDI IN CASO DI APPRENDISTATO

LA DOMANDA Alla luce di quanto dispone il Ccnl (contratto collettivo nazionale di lavoro) del turismo-Confcommercio - all’articolo 27, punto 2, e all’articolo 1 dell'accordo sull’apprendistato (che recepisce il Dlgs 167/2011) - è corretto concludere che, per stipulare un apprendistato con questo Ccnl, l’azienda è obbligata a destinare lo 0,30% al fondo For.Te, perché altrimenti, in caso di destinazione ad altri fondi, la stipula non è possibile (e lo stesso avviene qualora non si aderisca ai fondi di previdenza complementare e bilaterali)?È, questa, una condizione che riguarda solo le aziende iscritte alle associazioni datoriali firmatarie o vale per qualunque azienda applichi questo Ccnl?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?