ONEROSA LA CESSIONE DELLO SPAZIO ASCENSORE

LA DOMANDA Sono proprietario esclusivo del piano terra di un condominio di 4 piani. Questo perché mio nonno, dopo aver subito un bombardamento nella seconda guerra mondiale, non avendo la possibilità di ricostruire tutto il palazzo, ha venduto il diritto di sopraelevazione, ricevendone una indennità. È stata anche concessa una parte del piano terra per costruire il vano scala che, però, rimane di proprietà esclusiva, concesso solo per quell'uso. Ora i condomini chiedono di occupare permanentemente una parte di questa superficie per costruire un ascensore. Chiedo se è possibile avere una indennità di occupazione di questa superficie privata e in che misura, anche considerando il maggior valore così ottenuto dagli appartamenti.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?