ATTESTATO DI SOPRALLUOGO: INVIO ERRATO, ITER DA RIFARE

LA DOMANDA La stazione appaltante ha indetto una procedura di gara aperta, che prevedeva il sopralluogo obbligatorio. Una volta svolto il sopralluogo, la stazione appaltante provvedeva a trasmettere - alle ditte che hanno preso visione della struttura - il relativo attestato di sopralluogo. In relazione a ciò, durante la trasmissione di uno degli attestati, per mero errore materiale a una ditta è stato trasmesso un attestato di sopralluogo di un'altra ditta.Quali eventuali effetti può avere l'errore sulla procedura di gara? Si possono delineare profili di irregolarità della gara stessa?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?