LA SPA DEVE VERIFICARE LA STIMA DI VITA UTILE

LA DOMANDA Una società per azioni ha iscritto nell’attivo dello stato patrimoniale un avviamento per il quale è in corso l’ammortamento, stimato in un periodo di vent’anni. Nel bilancio relativo al 31 dicembre 2015, l’ammortamento è già stato effettuato per otto esercizi: ne restano ancora dodici. Con l’entrata in vigore del Dlgs 139/2015, la società deve rivedere il periodo di ammortamento?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?