PERIODICITÀ DELLE BOLLETTE NELLA FORNITURA DI GAS

LA DOMANDA A quali tutele, diritti o eventuali risarcimenti automatici previsti dalla normativa vigente e dall'autorità garante potrebbe accedere un'azienda di panificazione, con consumi mensili di gas metano nell'ordine di circa 1.000 mq, che nel luglio scorso ha scelto di cambiare il proprio gestore per la fornitura del gas il quale, ad oggi, non è ancora in grado di emettere una fattura per i consumi, peraltro costantemente, comunicati? Il rischio per l'azienda è quello di vedersi fatturati in un'unica soluzione mesi e mesi di consumo e di non essere quindi in grado di provvedere al pagamento dell'intero importo.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?