IL RISCHIO DI VANTAGGI NON UGUALI PER TUTTI

LA DOMANDA A proposito della ripartizione delle spese di riscaldamento, si è prodotta una pesante penalizzazione per i piani terreno e sottotetto, già sfavoriti per la loro collocazione: in sostanza, oltre a dover consumare più gas per ottenere la medesima temperatura di altri, questi appartamenti vengono pesantemente penalizzati in sede di ripartizione delle spese generali involontarie. Gli appartamenti intermedi sono invece avvantaggiati, in maniera spesso considerevole.Penso che la necessità di stimolare un migliore rendimento energetico non possa coniugarsi con una sperequazione, specie su abitazioni acquistate da anni, dove la tabella millesimale è parte integrante del valore delle stesse. Vorrei sapere se ci sono evoluzioni nella legislatura o se sono previsti nuovi interventi per quanto riguarda questo argomento.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?