DISTANZE, LE PREVISIONI DEL CODICE PER LE PIANTE

LA DOMANDA Ho una casa che sul retro confina con un giardino condominiale. Un'inquilina di questo condominio ha deciso di coltivare il terreno partendo dal mio muro. Addirittura, ha attaccato due cavi al mio muro per tenere sollevate alcune piante rampicanti. Non c'è una distanza minima da rispettare, in modo che questa signora non si attacchi alla mia casa e non coltivi così, "appiccicata" al muro?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?