LOCAZIONI, NON SI CALCOLANO GLI ONERI ACCESSORI

LA DOMANDA Sto per stipulare un contratto di affitto di cinque mesi per un immobile ammobiliato. L’importo della pigione sarà comprensivo dell’ammortamento degli elettrodomestici e dei mobili in uso nell’appartamento, nonché degli oneri condominiali che faranno capo all’immobile. In fase di registrazione online del contratto transitorio, dovrò scrivere l’intero importo del canone oppure l’importo al netto degli oneri condominiali e dell’uso dell’arredamento? Se io scrivo il canone al lordo, l’agenzia delle Entrate mi chiederà le imposte sull’intero importo. Commetto un errore e, quindi, posso essere perseguito fiscalmente se comunico il canone al netto degli oneri di cui sopra?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?