Penale

OMICIDIO COLPOSO - Cassazione n. 9897

Riconosciuta la responsabilità penale del comandante della nave da crociera per non aver provveduto a far sbarcare prontamente un paziente colpito da ischemia cerebrale e a attivarsi con apposito servizio aeromobile per portarlo presso una struttura sanitaria adeguata. Il comandante secondo il codice della navigazione (articolo 186 del codice della navigazione) detiene tutte le funzioni che attengono alla salvezza delle persone e delle cose


© RIPRODUZIONE RISERVATA