Penale

TRUFFA CONTRATTUALE – Cassazione n. 49472

Il professionista (nel caso esaminato era un commercialista) che per nascondere le sue inadempienze al cliente mette in atto artifizi e raggiri, commette il reato di truffa contrattuale. L'ingiusto profitto va individuato nel rinnovo del mandato professionale e nella percezione del relativo compenso che non ci sarebbe stato se il cliente fosse stato messo al corrente delle inadempienze ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?