Civile

FAMIGLIA – Cassazione n.18073

La vita "vivace" tenuta dalla moglie prima del matrimonio e taciuta al marito prima del sì, non può essere motivo per l'addebito alla signora, come chiesto dal marito che aveva saputo dei trascorsi movimentati solo dopo le nozze ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?