Penale

Punti patente, compie falso ideologico chi fornisce un altro nome alle autorità

Domenico Carola

Fonte: Guida al Diritto Rischia una condanna per falso ideologico l’automobilista che fornisce alla polizia il nominativo di un altro soggetto come effettivo conduce del mezzo, al fine di sottrarsi alla decurtazione dei punti sulla patente. Lo ha chiarito la Corte di cassazione con la sentenza 46326/20913. I fatti Si fa riferimento al presunto falso ideologico commesso in due occasioni dall’imputata che riferiva alla Polizia Municipale di Roma che alla guida di due ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?