Tributario

Resta in bilico l’affitto dello studio da una propria società

di Riccardo Giorgetti e Dennis Pini

La deducibilità dei canoni versati da un professionista per l’affitto di uno studio professionale detenuto da una società immobiliare riconducibile a lui stesso e a un proprio familiare continua a essere oggetto di controversie. A favore del professionista si era già espressa la Ctr del Veneto che, con la decisione 1141/12/16 del 10 ottobre 2016, aveva stabilito che la deduzione del canone non costituiva una condotta abusiva. Il contrasto giurisprudenziale La ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?