Tributario

Indagini bancarie, limiti solo sui prelievi

di Laura Ambrosi

L’incostituzionalità sancita nel 2014 dalla Consulta delle presunzioni nei confronti dei professionisti a seguito di accertamenti bancari riguarda i soli prelevamenti e non anche i versamenti. A precisarlo è la Corte di cassazione con la sentenza 19806/2017depositata ieri che chiarisce un aspetto abbastanza discusso a proposito delle indagini finanziarie nei confronti dei professionisti. La pronuncia 228/2014 della Corte costituzionale aveva ritenuto illegittima la norma sugli accertamenti bancari che prevedeva una presunzione legale a favore del fisco di maggiori compensi ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?