Tributario

Sì al conferimento d’azienda con cessione di quote

di Marco Nessi e Roberto Torelli

In caso di conferimento di azienda seguito da cessione della partecipazione totalitaria nella società conferitaria, l’agenzia delle Entrate non può accertare una maggiore imposta di registro sulla base di un’artificiosa ricostruzione degli eventi, in quanto l’imposta in esame assume a riferimento i soli effetti giuridici dell’atto presentato per la registrazione e non i relativi effetti economici. È questo il principio di diritto enunciato dalla Ctp di Milano nella sentenza 3639/1/2017 (presidente D’Orsi, relatore Chiametti). Sul riferimento ai soli effetti ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?