Tributario

Reati tributari, è costituzionale l’obbligo di pagare per patteggiare

di Laura Ambrosi

In presenza di reati tributari la norma che obbliga all’estinzione del debito tributario per accedere al patteggiamento non viola i precetti costituzionali. Quindi non va sottoposta al vaglio della Consulta. Lo dice la Corte di cassazione, Terza sezione penale, con la sentenza 38210depositata ieri, sulla legittimità della causa di estinzione del reato con pagamento del debito tributario, anche dopo le modifiche introdotte dall’articolo 13-bis del Dlgs 74/2000. Questa la vicenda. Un imprenditore veniva condannato a un anno di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?