Tributario

Comproprietà, sull’abuso paga l’Ici solo chi ha costruito

di Luigi Lovecchio

I fabbricati costruiti abusivamente su terreno in comproprietà di più persone sono imponibili Ici solo nei riguardi del soggetto che ha realizzato l’edificio e non di tutti i comproprietari. Il principio è stato affermato dalla Ctp di Caltanissetta nella sentenza 753/1/2017 dell’11 luglio scorso (presidente D’Agostini, relatore Porracciolo). La vicenda riguardava un terreno in comunione che, con scrittura privata, era stato oggetto di divisione. Sulla quota di sua spettanza, uno degli ex “comunisti” aveva realizzato un fabbricato privo delle ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?