Tributario

Uso illegittimo dei voucher, la prova ricade sulle Entrate

di Antonino Porracciolo

Ricade sul Fisco l’onere di dimostrare l’esistenza di un rapporto di lavoro per il quale non è possibile utilizzare la retribuzione tramite voucher. Lo afferma la Ctp Vicenza (presidente Pietrogrande, relatore Mottes) nella sentenza 328/1/2017, depositata lo scorso 12 aprile. La vicenda La controversia scaturisce dall’impugnazione di un avviso di accertamento, emesso dall’agenzia delle Entrate in base al contenuto di un verbale dell’ispettorato del lavoro; quest’ultimo, infatti, aveva affermato l’esistenza di un debito contributivo della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?