Tributario

ACCERTAMENTO - Cassazione n. 5914

La dichiarazione del contribuente di non possedere libri, registri, scritture e documenti che gli sono stati richiesti dall'amministrazione finanziaria nel corso di un accesso preclude la valutazione degli stessi in suo favore e rende legittimo l'accertamento induttivo solo se non veritiera, cosciente, volontaria e dolosa, integrando così un sostanziale rifiuto all'esibizione. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?