Tributario

Decadenza breve dopo la mancata riassunzione

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Se la Cassazione annulla con rinvio la controversia e il contribuente non la riassume nei termini, l’accertamento si rende definitivo il giorno in cui sono scaduti i termini per la riassunzione e non il giorno nel quale il giudice tributario estingue con decreto il giudizio. L’estinzione del giudizio per mancata riassunzione del processo tributario, comunque, non determina l’estinzione dell’obbligazione oggetto di causa. Pertanto, a pena di decadenza, l’amministrazione deve notificare il ruolo entro il 31 dicembre del secondo anno ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?