Tributario

Impugnabile la revoca dell’interpello sul bonus

di Antonino Porracciolo

È ammissibile il ricorso contro la revoca della risposta data dall’amministrazione a seguito di interpello del contribuente. È quanto emerge dalla sentenza 1999/2/2016 della Ctp Ancona (presidente Gasparini, relatore Samuele) dello scorso 11 ottobre. Il caso - La controversia scaturisce dall’impugnazione di un provvedimento con cui l’agenzia delle Entrate aveva revocato a una società il beneficio fiscale del credito d’imposta in materia di risparmio energetico (55% all’epoca dei fatti). Beneficio la cui spettanza era stata chiesta dalla società ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?