Tributario

Per i reati tributari la prescrizione corre a più velocità

di Antonio Iorio

Con la presentazione della dichiarazione (il cui termine scade oggi, 30 settembre) iniziano a decorrere anche i termini di prescrizione per eventuali illeciti penali di tipo dichiarativo: è il caso delle dichiarazioni fraudolente con o senza fatture false e delle dichiarazioni infedeli. È proprio dal giorno della presentazione della dichiarazione, infatti, che questi reati si ritengono consumati con la conseguenza che i termini prescrizionali entro cui occorre pervenire a sentenza definitiva di condanna decorrono da tale data. Si ricorda ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?