Tributario

Contraddittorio a corrente alternata

di Gianfranco Ferranti

La giurisprudenza della Cassazione si sta uniformando alla sentenza a Sezioni unite 24823/2015 che ha affermato la non obbligatorietà del contraddittorio endoprocedimentale, in attesa che la Corte costituzionale si esprima in merito. L’agenzia delle Entrate ha raccomandato, nel frattempo, agli uffici l’«inderogabile necessità» di utilizzare l’istituto del contraddittorio prima dell’accertamento. La sentenza 24823/2015 La sentenza delle Sezioni unite ha introdotto una dicotomia tra il regime del contraddittorio obbligatorio previsto per i tributi “armonizzati” e quello ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?