Tributario

Prove rigorose per tassare i costi già in bilancio

di Andrea Barison

Il fisco non può qualificare come sopravvenienze attive i costi contabilizzati in precedenti esercizi se non è in grado di indicare gli eventi che rappresentano l’elemento sopravvenuto idoneo a giustificarne la ripresa a tassazione. Ad affermarlo è la sentenza 833/1/2016 del 4 luglio scorso della Ctp di Caltanissetta (presidente D’Agostini, relatore Porracciolo). Il caso - La vicenda scaturisce dal ricorso presentato da una società contro l’avviso di accertamento emesso dall’agenzia delle Entrate per il periodo di imposta 2010 ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?