Tributario

Professionisti, consulenze fiscali «infedeli» sotto tiro

di Antonio Iorio

Con la prossima scadenza dell’invio delle dichiarazioni si riproporne, puntuale, la questione delle responsabilità tributarie e penali del professionista che potrebbero scaturire dinanzi a contestazioni di illeciti da parte dell’amministrazione finanziaria nei confronti di propri assistiti. Non a caso la stessa agenzia delle Entrate, nella direttiva per il piano controlli 2016 (circolare 16/2016) ha invitato gli Uffici a valutare la sussistenza di ricorrenze nelle irregolarità riscontrate in più soggetti che si avvalgono di uno stesso consulente/intermediario e quindi, a ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?