Tributario

Sulla notifica degli atti pesa il tipo di irreperibilità

di Enrico Holzmiller

Uno dei casi forse più delicati, nell’ambito della notifica degli atti, è rappresentato dalla irreperibilità del destinatario. La modalità di notifica infatti differisce a seconda che si tratti di una irreperibilità “assoluta” o “relativa”. Mentre nel caso di irreperibilità assoluta è sufficiente l’affissione nel Comune, la notifica nel caso di irreperibilità relativa prevede attività suppletive atte a mettere direttamente a conoscenza il destinatario dell’atto, presso la sede di quest’ultimo. Con riferimento alla notificazione delle cartelle ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?