Tributario

L’acquisto si può riqualificare solo dopo il contraddittorio

di Ferruccio Bogetti

Il contraddittorio preventivo è obbligatorio, pena la nullità del recupero fiscale, prima di accertare una fattispecie elusiva. Quando la compravendita di un fabbricato con annesso terreno pertinenziale viene riqualificata come cessione di terreno edificabile, la pretesa del fisco non è legittima se l’amministrazione non chiede preventivamente al contribuente le ragioni per cui il fabbricato non sia stato ristrutturato (anziché abbattuto e ricostruito). Lo ha stabilito la Commissione tributaria di secondo grado di Bolzano, sentenza 25/1/2016 (presidente ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?