Tributario

Fabbricati pignorati, spetta al custode dichiarare il reddito

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Nel caso di pignoramento giudiziale dell’immobile è il custode giudiziale che deve dichiarare i relativi redditi, e non il proprietario-debitore. Sulla base di questo principio la Ctr Lombardia, nella sentenza 1532/6/2016 (presidente e relatore Silocchi), ha respinto l’appello presentato dalle Entrate, che già in primo grado si erano viste dar torto dal giudice tributario. Il caso L’Agenzia accerta un maggior imponibile ex articolo 41-bis del Dpr 600/1973 a un contribuente per omessa dichiarazione di canoni locatizi relativi ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?