Tributario

La rinuncia al Tfm non evita la ritenuta sull’indennità

di Marco Nessi e Roberto Torelli

La rinuncia dei soci-amministratori all’indennità di fine mandato è soggetta all’applicazione di una ritenuta di acconto da parte della società erogatrice e genera comunque reddito in capo al socio beneficiario. È questo il principio affermato dalla Ctp di Vicenza nella sentenza del 14 marzo 2016 n. 280/03/2016 (presidente Giarrusso, relatore Albertin). La questione - Nel caso esaminato, una società aveva accantonato la somma dovuta a titolo di indennità di fine mandato al socio-amministratore ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?