Tributario

Con il concordato il pagamento Iva rimane dovuto

di Laura Ambrosi

Il reato di omesso versamento Iva si commette anche se prima della scadenza dell’adempimento la società è stata ammessa al concordato preventivo. Si tratta infatti di un tributo comunitario, il cui versamento non può essere pregiudicato da una scelta imprenditoriale. A fornire questo principio è la Corte di cassazione, Terza sezione penale, con la sentenza n. 12912 depositata ieri. La conclusione cui giungono i giudici di legittimità è difforme dall’ultima pronuncia in ordine temporale della stessa sezione della stessa ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?