Tributario

PROCESSO TRIBUTARIO – Cassazione n. 25017

Nel diritto tributario ogni nullità discende da una specifica indicazione della legge che ha valutato la gravità della violazione. Dunque è normativamente escluso che la illegittimità sia irrilevante e quindi risulti “palese che il contenuto dispositivo dell'atto non avrebbe potuto essere diverso da quello in concreto adottato”. Alla luce di ciò non è sufficiente nell'avviso di accertamento l'indicazione come delegato del capo team per rendere legittima la delega in quanto occorre proprio un riferimento soggettivo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?