Tributario

PROCESSO TRIBUTARIO – Cassazione n. 24823

SEZIONI UNITE – In tema di tributi non armonizzati l'obbligo dell'amministrazione di attivare il contraddittorio endoprocedimentale, pena l'invalidità dell'atto, sussiste esclusivamente rispetto alle ipotesi per le quali questo sia specificamente sancito. Mentre per i tributi armonizzati, nei quali c'è la diretta applicazione dei diritti dell'unione la violazione dell'obbligo del contraddittorio da parte dell'amministrazione comporta in ogni caso, anche in campo tributario, l'invalidità dell'atto purché il contribuente in giudizio assolva l'onere. Di enunciare le ragioni che avrebbe fatto valere e ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?