Tributario

Frode dell’associazione sportiva: lo sponsor salva la deduzione

di Giorgio Gavelli

Motivare l’indeducibilità delle spese pubblicitarie sostenute dalle imprese solamente dimostrando le irregolarità amministrative compiute dall’associazione sportiva dilettantistica (Asd) beneficiaria non è sufficiente a fondare un legittimo avviso di accertamento. Così ha deciso la Ctp di Forlì 237/02/2015 (presidente Roccari, relatore Checchi). Le frequenti verifiche che negli ultimi anni hanno interessato il mondo dello sport dilettantistico sono alla base di un rilevante numero di accertamenti, non solo nei confronti delle Asd (generalmente per violazione della legge 398/91 e ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?