Tributario

Definizione agevolata sulla successione solo se la rettifica è operata dall'Ufficio

Giampaolo Piagnerelli

La maggiore pretesa dell'Ufficio dell'imposta di successione può esser oggetto di condono. A patto però che l'accertamento derivi da una rettifica effettuata dal Fisco e non dalla dichiarazione di standard e parametri forniti dal contribuente stesso. Questo in estrema sintesi il contenuto della sentenza della Cassazione n. 24022/2015 . I fatti - La vicenda finita sul tavolo della Corte è piuttosto complessa con l'impugnazione di un avviso notificato a fine dicembre 2004 con ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?