Tributario

Area «sotto perizia»: è lecita la cessione a prezzo inferiore

di Giorgio Gavelli

La cessione dell’area edificabile a un prezzo inferiore a quello periziato (ed affrancato) in base all’articolo 7 della legge 448/2001 (e successivi provvedimenti ripropositivi) non fa venir meno l’effetto del versamento dell’imposta sostitutiva. Di conseguenza, nessuna plusvalenza può essere legittimamente accertata dall’ufficio. Non si placa il contenzioso sulle vendite “sotto perizia” dei terreni, nonostante i passi avanti a livello interpretativo delle Entrate. Nel caso di specie è stata la Ctr Sardegna 134/01/2015 (presidente Lener, relatore Pirari) ad affermare ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?