Tributario

ACCERTAMENTO – Cassazione n. 21966

Non può essere dichiarata la responsabilità del cessionario che - utilizzando l'ordinaria diligenza avrebbe potuto sapere l'esistenza di un giro fraudolento a monte dei suoi acquisti” – quando esista negli atti una sentenza penale di assoluzione dell'amministratore della società contribuente “perché i fatti non sussistono” ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?