Tributario

Bilanci, cinque tipi di attività per i valutatori

di Giuseppe Carucci, Marco Villani e Barbara Zanardi

Nei nuovi princìpi di valutazione (Piv) in vigore dal prossimo gennaio viene formalizzata per la prima volta la distinzione tra le diverse tipologie di lavoro che possono essere affidate all’esperto. Esse si differenziano per estensione, finalità e natura dell’attività svolta. I princìpi, emanati dall’Oiv (Organismo italiano di valutazione), riguardano vari ambiti: non solo i bilanci, ma anche le stime previste dal Codice civile e gli scambi economici. Quanto alle tipologie di lavoro, i Piv prevedono che l’esperto possa elaborare ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?