Tributario

Cassazione: deducibili le spese sui beni inerenti all'attività di impresa

di Antonio Iorio

È deducibile il costo relativo a beni concessi a terzi per svolgere un servizio esternalizzato in quanto si tratta di spese che, sebbene non direttamente, sono beni inerenti all’attività di impresa e riferite alla produzione dei ricavi. Ad affermarlo è la Corte di cassazione con la sentenza n. 16730 depositata ieri. L’agenzia delle Entrate notificava un accertamento a una società disconoscendo tutte le spese relative ad alcuni automezzi di proprietà (carburanti, manutenzioni, ammortamenti, pedaggi autostradali e così via). ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?