Tributario

Violazione di norme tributarie, niente sanzioni in sede di legittimità

di Antonio Iorio

La disapplicazione delle sanzioni tributarie da parte del giudice, qualora accerti una situazione di oggettiva incertezza nell’interpretazione normativa, è possibile anche in sede di legittimità ma deve essere stata richiesta sin dal ricorso introduttivo. A fornire questa rigorosa interpretazione è la Corte di Cassazione con la sentenza numero 15294 depositata ieri. La pronuncia trae origine dalla rettifica di una sopravvenienza passiva nei confronti di una società, per mancata vendita di un’imbarcazione, della quale l’ufficio aveva disconosciuto l’inerenza. Il giudice ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?