Tributario

Deducibilità delle perdite su crediti ai fini fiscali

a cura della Redazione Lex 24

Contenzioso tributario - Deducibilità delle perdite su crediti - Elementi offerti dal contribuente per ritenere il credito di difficile esazione - Valutazione di fatto incensurabile in cassazione - Fondamento. Per la deducibilità delle perdite su crediti ai fini fiscali, non correlate all'assoggettamento del debitore a procedure concorsuali, il contribuente, che voglia portare in deduzione la perdita, è tenuto a fornire elementi inequivoci per ritenere il credito di difficile esazione, la cui ponderazione integra una valutazione di fatto incensurabile ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?