Tributario

Al contribuente l'onere di delimitare le aree da non assoggettare a Tarsu pesante

Giampaolo Piagnerelli

L'Ufficio non può riprendere a tassazione un'area industriale ai fini Tarsu secondo il criterio della prevalenza ma deve sussistere sempre un'inerenza. Deve essere dimostrata, quindi, l'attitudine di una certa area in base alle sue caratteristiche a generare rifiuti speciali e non ordinari. Se quindi per l'amministrazione vige in linea generale questo adempimento, sul contribuente grava, invece, l'onere, di delimitare le aree, ai fini di una diversa imposizione. A chiarirlo la Cassazione conla sentenza n. 8184/2015 . I fatti ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?