Tributario

Dichiarazione della srl rettificabile in base alla verifica sul conto di un socio

di Giampaolo Piagnerelli

Le indagini bancarie effettuate sul conto corrente del socio e in particolare su alcuni movimenti non giustificati possono far presumere che la società di appartenenza abbia agito in modo irregolare sul fronte fiscale. È quanto chiarisce la Cassazione con la sentenza n. 4870/2015 . Alla base della vicenda un avviso di accertamento nei confronti di una srl in cui veniva contestata l'infedele dichiarazione dei redditi, con mancata contabilizzazione di circa 365 milioni di lire e con maggiori costi per ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?