Tributario

L’innalzamento delle soglie di punibilità riguarderà anche i procedimenti in corso

di Laura Ambrosi

Sarà più difficile, in futuro, essere incriminati per il delitto di dichiarazione infedele: la soglia di punibilità è innalzata da 50mila a 150mila euro ed è esclusa dalla rilevanza penale la non corretta classificazione dell’inerenza o della non deducibilità di elementi passivi reali. Il nuovo delitto di dichiarazione infedele, in base alle modifiche contenute nello schema di decreto delegato sulla certezza del diritto (in attuazione della delega fiscale), scatterà nei confronti di chiunque, per ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?