Tributario

FISCO E TRIBUTI - Cassazione n. 26187

La possibilità per il contribuente di emendare la dichiarazione è esercitabile non solo nei limiti in cui la legge prevede il diritto al rimborso, ma anche in sede di contenzioso per opporsi alla maggiore pretesa tributaria dell'amministrazione finanziaria. La dichiarazione fiscale, infatti, non essendo un atto negoziale né dispositivo può essere modificato in ragione dell'acquisizione di nuovi elementi di conoscenza e di valutazione sui dati riferiti ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?